La Civitella - Gabriella Capodiferro

Gabriella Capodiferro
Vai ai contenuti

Un percorso tra presente e passato che ripercorre le tappe di una ricerca rivolta alla terra d’Abruzzo.
È  Gabriella Capodiferro la protagonista della mostra di arte  contemporanea che, con la raccolta di opere dal titolo "Il grembo della  madre", ha voluto dedicare al Museo Archeologico "La Civitella" di Chieti.
Due  sono i percorsi offerti al visitatore: quello del viaggio compiuto  all’interno del museo e quello della sua carriera artistica, iniziata  all’Aquila nel 1962. La mostra rimarrà aperta al pubblico tutti i  giorni, tranne il lunedì, dal 19 marzo  fino all'8 maggio 2011.
La  mostra è curata da Maria Cristina Ricciardi, Leo Strozzieri e Chiara  Strozzieri e con il patrocinio della Direzione regionale dell'Abruzzo  per i Beni culturali e paesaggistici, la Soprintendenza per i beni  archeologici dell’Abruzzo, il Museo archeologico nazionale La Civitella,  il Comune di Chieti, l'Associazione culturale MGC di Chieti.
La rassegna è organizzata in tre sezioni: l’operare sul territorio e per il territorio (1996-2010),  che include la serie di venti tele di uguale dimensione ed eseguite a  tecnica mista, dedicate al tema della "Potnia Théron", a cura di Maria  Cristina Ricciardi; gli esordi (1960-1979) a cura di Leo Strozzieri; l’approdo informale (1980-1995) a cura di Chiara Strozzieri.
"Il pregio di questa mostra, che ha richiesto un anno di preparazione, è dunque quello di aver creato - dichiara la Ricciardi -  uno straordinario ponte tra l’esperienza del passato e la coscienza del  presente, attraverso una comunicazione pittorica di grande  coinvolgimento, e di aver ricostruito, proprio come fa l’archeologo a  partire dal singolo frammento, senza particolari nostalgie, il  sentimento  una  perduta unità cosmologica in cui gli uomini non siano  solo individui ma parte di un unico destino che abbraccia tutti noi e  che ritorna nelle infinite cose di ogni giorno".



Quì alcune immagini della inaugurazione


Quì alcune immagini della mostra monografica
Per una visione più approfondita delle opere esposte nella Mostra, unitamente ad un analitico apparato critico-biografico dell'artista si rimanda alle sezioni Monografia ed Opere del Sito



ultimo aggiornamento: 7 giugno  2022
per contatti:   mgc.capodiferro@alice.it
Torna ai contenuti